• Fashion

Italian Revolution

Brand italiani che non riuscirete di certo ad ignorare.

Sono giovani, sono glamour, sono innovativi. Ma cosa? Sono i brand cult italiani del momento, veri fari di creatività esplosiva in un contesto troppo spesso capitanato dai protagonisti più “agés”;

Sono il frutto di artisti italiani e non, i quali hanno tutti indistintamente trovato nel Made in Italy il fulcro e punto di partenza della loro visione stilistica. 

Ecco i magnifici 7 secondo LICHT Magazine.

 

Stella Jean

Nata in Italia ma con origini haitiane, detiene l'intero Fashion System ai suoi piedi dal 2013, quando Giorgio Armani le dà l'opportunità di presentare la sua prima collezione presso l'Armani Theatre.

Il suo è uno stile unico, connubio perfetto tra due mondi tanto lontani, portavoce di uno spirito profondamente cosmopolita e sempre attento all'etica: un'adorabile esplosione di colori, prodotto di una vera “Stella” destinata a fare grandi cose.

 

MSGM

MSGM prende vita nel 2008 della mente di Massimo Giorgetti. L'idea era quella di coniugare una forte tradizione sartoriale con un grande spirito rivoluzionario e creativo tipico del nuovo millennio.

Dal 2010, anno in cui vince Who Is On Next, il successo ha investito il giovane talento emiliano senza concedergli alcuna tregua, facendolo così diventare una vera promessa del Bel Paese.

 

N°21

Creatura del napoletano Alessandro Dell'Acqua, il brand N°21 debutta sulle passerelle nel 2010 raccogliendo immediatamente un successo incredibile sia da parte della stampa che dei buyers.

Il guardaroba che ci viene proposto appartiene ad una donna la cui femminilità quasi eterea si in(s)contra con una contemporaneità a volte rude e piuttosto aggressiva. Il risultato? Un'autentica principessa dei giorni nostri.

 

Giannico

Nicolò Beretta , l'ideatore del brand, ha solo diciannove anni ma un talento che non passa certo inosservato. Le sue scarpe sono dei veri sogni ad occhi aperti per tutte le shoe-addicted del globo.

Dettagli pop, colori sgargianti e femminili uniti all'utilizzo di materiali eccellenti fanno di queste calzature delle vere e proprie piccole opere d'arte indossabili, scelte da personaggi come Karolina Kurkova e Dita Von Teese.

 

Daizy Shely

Daizy è una giovane stilista israeliana che ha trovato nell' Italia il suo paese d'adozione.

Vince Who Is On Next nel 2014, per poi l'anno successivo, esser scelta da “King Giorgio” in persona per presentare la sua seconda collezione presso l'Armani Theatre. I suoi capi sono un mix di irriverenza, colori fluorescenti, stravaganza e dettagli fur, per uno stile decisamente effortless-chic

 

Leitmotiv

“E' dal confronto e dalla condivisione che nasce l'universo Leitmotiv” affermano Juan Caro e Fabio Sasso, i due geni creativi a capo del brand.

La parola d'ordine è “metamorfosi”; propongono, sfilata dopo sfilata, capi destinati ad autentici viaggiatori la cui meta finale è la libertà. L'abile manualità sartoriale e l'utilizzo di stampe e tessuti sempre originali costituiscono la carta vincente del duo bolognese.

 

Arthur Arbesser

Austriaco di nascita, inglese di formazione ma italiano di professione. Il giovane designer si fa portavoce di una femminilità nordica declinata all'italiana, mixando elementi femminili ed elementi maschili che diventano uno dei codici stilistici portanti.

Ora non vi resta che lasciarvi ispirare, per tutto il resto c'è LICHT

Noemi Clarizio

SUGGESTED ARTICLES

Kim Jones. In viaggio alla scoperta dell'uomo Vuitton

Kim Jones. In viaggio alla scoperta dell'uomo Vuitton

Nell’arco di poche stagioni, lo stilista britannico ha dato un’anima (e non solo) al menswear del colosso parigino.

Read more

Kate Bosworth: quando la diversità è donna

Kate Bosworth: quando la diversità è donna

 

Attrice, modella, designer e testimonial dei più grandi marchi di moda, Kate Bosworth è riuscita a diventare un'istituzione nel mondo di Hollywood, una leggenda grazie ai suoi film e una influencer per il suo stile inconfondibile.

Read more

Tom Ford: il poliedrico stilista-divo

Tom Ford: il poliedrico stilista-divo

Fusione tra minimalismo e seduzione, essenzialità e glamour. Questi i segreti che caratterizzano un personaggio unico nel suo genere, re indiscusso di stile.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.