• Editorials

Alice - The Characters

«Ma io non voglio andare fra i matti», osservò Alice.
«Be', non hai altra scelta», disse il Gatto «Qui siamo tutti matti. Io sono matto. Tu sei matta.»
«Come lo sai che sono matta?» disse Alice.
«Per forza,» disse il Gatto: «altrimenti non saresti venuta qui.»

Leggi tutto

Create Your Dreams

“O si è un’opera d’arte o la si indossa” - Oscar Wilde.
I retroscena della moda. Quando il backstage, il dietro le quinte, è protagonista della storia. Il viaggio dall’idea al dress. Tutto in un secondo. 

Leggi tutto

ALICE - The Victim

"ALICE - The Victim" nasce dalla voglia di raccontare il mondo del fashion e, in particolare, lo sviluppo di un editoriale di moda, attraverso gli occhi dello stupore. Gli stessi occhi che ha la piccola Alice descritta da Lewis Carroll.

D’altronde cos’è il mondo della moda se non quel Paese delle Meraviglie così lontano dal mondo di Alice, ma così sfarzoso e desiderabile in tutta la sua complessità?

Leggi tutto

SUGGESTED ARTICLES

Iconize: Marco Ferrero Exclusive Interview

Iconize: Marco Ferrero Exclusive Interview

Nella seconda metà del XX secolo, in un mondo dominato dal consumo, la Pop Art sconvolge completamente il concetto di arte rendendo l’insieme di stimoli visivi che circondano l’uomo oggetto della propria indagine. Addio quindi ai drammi dell’interiorità e alla depressione elevata a profondità d’animo, via libera invece a colori sgargianti, immagini ripetute infinite volte, personaggi della cultura popolare e oggetti d’uso comune resi simbolo. Oggi, in un mondo della moda dominato da una visione funerea, da modelle emaciate e colori cupi degni di un film horror, i veri rivoluzionari sono quelli che tornano a parlare un linguaggio popolare e gioioso. Marco Ferrero, in arte Iconize, punta proprio a questo: trasformare se stesso e il suo lavoro in un’icona contemporanea. Come? Attraverso lo strumento di massa per eccellenza, internet, che in pieno spirito pop va a sostituire la televisione degli anni ’50.

Read more

Refresh-out

Refresh-out

Quando superare i canoni della moda rischia l’effetto boomerang. 

Read more

Top Model 2.0: L'imperativo è distinguersi

Top Model 2.0: L'imperativo è distinguersi

Dimenticatevi gli anni in cui per entrare nell'olimpo delle top model bisognava essere l'incarnazione della perfezione.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.