• Fashion

Moda uomo: 7 consigli per scegliere la tua preziosa cintura.

LICHT presenta le 7 cinture della nuova stagione, tutte dedicate all'uomo. Tra Hugo Boss, Prada, Saint Laurent, Gucci, Balmain, Ralph Lauren e Armani, tu quale scegli?

La cintura è un accessorio immancabile nel guardaroba maschile. Come ogni elemento dello stile personale è importante abbinarla con gusto e sobrietà al resto del look. State attenti però, non si direbbe ma allo stesso tempo è un accessorio molto problematico e va "pensato bene" in quanto cambia a seconda delle necessità e delle occasioni d'uso.

La cosa più importante nella scelta della cintura è il gusto personale. Ma naturalmente non è l'unico criterio su cui basarvi. Anche il taglio dei pantaloni o il tipo di scarpa giocano un ruolo importante. La regola vuole che la cintura si abbini alle scarpe. In poche parole: stesso colore per entrambi gli accessori. Ma il bello è che le regole possono essere trasgredite, soprattutto quelle della moda, perché è fondamentale personalizzare il proprio look. Così la cintura diventa un accessorio come la cravatta: super-originale, che ti permette di dimostrare chi sei e quali sono i tuoi gusti. Punto focale della cintura è senza dubbio la fibbia: vade retro però alle fibbie logo, tutte uguali e stereotipate. Meglio puntare sui materiali o altri elementi di stile.

Diamo ora un'occhiata alle varie proposte di stagione ed ecco le sette proposte luxury for man secondo LICHT Magazine.

"Cludovico" by Hugo Boss, elegante e raffinata allo stesso tempo. Lavorata a mano e in pelle pregiata, disponibile in nero o marrone scuro, presenta una fibbia ad ardiglione; la sua particolarità sta nei bordi traforati. Adatta ad un uomo elegante che ama i dettagli.

In casa Prada si punta ad un look più sportivo, casual. Il modello scelto è reversibile e disponibile nel bicolore nero/verde militare o nero/blu. Attenzione però, sportiva non vuol dire "meno pregiata": infatti la cintura è in pelle Saffiano Cuir, con fibbia in metallo e acciaio lucido.

Saint Laurent si rifà ad un uomo che ama uno stile più aggressivo, propone infatti una cintura in puro stile rock, che ormai contraddistingue l'intero brand: sottile, in pelle nera 100% vitello con borchie in ottone argentato.

Una proposta super-lusso è quella di Gucci, in pelle di coccodrillo o struzzo, con fibbia squadrata e disponibile in ben 17 varianti, che vanno dai colori più caldi a quelli più freddi.

Super sportiva, con chiari richiami al mondo biker, è la "Quilted leather belt" di Balmain. Rigorosamente nera e in pregiata pelle di vitello.

Intrecciata, con una chiusura con fibbia in ottone anticato, due passanti in pelle e l'estremità leggermente a punta. È la proposta Polo Ralph Lauren, realizzata in vacchetta martellata. Da abbinare a un look molto casual, è disponibile in nero o marrone.

Ricercata e distinta risulta essere la proposta di Giorgio Armani, in vitello spazzolato lucido, com'è ovvio nera e con fibbia in metallo. Adatta sicuramente alle occasioni più importanti.

Numerose sono le proposte dei luxury-brand, ora sta a voi decidere il modello.

Marta Scalise

 

SUGGESTED ARTICLES

Paolo Pecora, dalla maglia al total look il passo è breve

Paolo Pecora, dalla maglia al total look il passo è breve

Il brand dell'omonimo designer ha raggiunto nel 2014 un fatturato di 10 milioni; pensare che fino a non molto tempo fa Pecora era "solo" innamorato dei tessuti...

Read more

Smythson, un nome da tenere in agenda

Smythson, un nome da tenere in agenda

Smythson è un'istituzione nel mondo della pelletteria e la sua offerta spazia da borse a piccola pelletteria ad oggetti per l'ufficio. L'agenda però è il suo cavallo di battaglia, che dal 1908 è tra le più scelte al mondo per la sua semplicità ed eleganza.

Read more

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.